USC difesa perde due antipasti – ecco il piano di backup

Dic 22, 2021
admin
Sicurezza Talanoa Hufanga #15 di USC Trojans reagisce dopo un intercetto contro Washington State Cougars nella prima metà del football NCAA gioco al Los Angeles Memorial Coliseum di Los Angeles, domenica 6 dicembre, 2020. (Foto di Keith Birmingham, Pasadena Star-News / SCNG)

La difesa USC ha preso un paio di colpi corpo questa settimana, perdendo due antipasti probabile per la stagione, per ragioni molto diverse.

Nickel back Greg Johnson ha richiesto un intervento chirurgico di fine stagione per riparare un menisco strappato al ginocchio sinistro, mentre il middle linebacker Palaie Gaoteote IV ha deciso di esplorare le sue opzioni nel portale di trasferimento.

USC (4-0) appare meglio attrezzato per gestire la perdita di Johnson a prima vista. Quando ha lasciato il gioco dello Stato di Washington, il backup Max Williams è intervenuto e ha avuto un impatto immediato.

Il secondo anno è arrivato secondo nella squadra con sette placcaggi nonostante il suo tempo di gioco limitato e ha anche avuto un takedown per una perdita di un yard. I placcaggi sono stati un career high per Williams, che è stato anche rinforzato da USC angolo in movimento Chris Steele a nichel per alcuni giochi.

“Ancora una volta, intelligente e duro”, ha detto il coordinatore difensivo Todd Orlando di Steele. “Lo vedi e Max si è presentato in alcuni down critici, specialmente nei terzi down, ha fatto delle soste davvero buone, affrontato bene nello spazio, ed è un rusher dinamico, se vuoi mandarlo su blitzes. E ‘ molto abile nei suoi compiti. Entrambi i bambini hanno giocato molto, molto bene.”

La partenza di Gaoteote potrebbe pungere di più data la situazione di USC a middle linebacker.

L’ex recluta a cinque stelle ha informato l’allenatore Clay Helton della sua intenzione di trasferire questa settimana, e Helton ha capito pur presentando il junior con l’opportunità di rimanere alla USC.

“Ho sempre guardato a questa situazione in un modo di essere di supporto. Ha attraversato i pro di rimanere e ha lasciato la porta aperta”, ha detto Helton. “Spero che torni con noi il prossimo semestre, ma sarà una decisione che prenderà da solo.”

Gaoteote aveva saltato le precedenti due partite della USC a causa di una commozione cerebrale e il collega interno linebacker Ralen Goforth ha perso tempo a causa di una distorsione al piede. Mentre i Trojan hanno avuto Kana’i Mauga come backup capace, i Trojan hanno anche dovuto appoggiarsi alla sicurezza convertita Raymond Scott.

“Se ne abbiamo più, ora diventa un po ‘un problema”, ha detto Orlando, nominato martedì per il Broyles Award per il miglior assistente allenatore del paese.

Un’opzione che dà a USC una certa flessibilità è la sicurezza Talanoa Hufanga. Il principale placcatore dei Trojan ha giocato un linebacker contro lo Stato di Washington come parte di un pacchetto progettato per difendersi dallo spread. L’idea era di usare la velocità difensiva di Hufanga e la costruzione del linebacker a 215 sterline per dare ai Cougars uno sguardo che non avevano visto da USC.

Mentre è stato progettato per un tipo specifico di reato, Orlando non lo esclude come opzione se ulteriori lesioni costringono la sua mano.

“Lo abbiamo anche lavorato in alcuni punti in cui ha giocato all’interno, semplicemente non lo vedi perché non sei alle prove”, ha detto Orlando. “Abbiamo una certa flessibilità, ma una volta che queste cose iniziano a rotolare un po’ devi essere proattivo in un piano.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.