Urised 3 PRO

Gen 8, 2022
admin
  • Processo di misurazione completamente automatizzato; 130 test/ora throughput
  • Visualizzazione e riconoscimento delle particelle rivoluzionarie che utilizzano sia la microscopia a campo luminoso che a contrasto di fase
  • Immagini simili a HPF zoomabili
  • Modalità microscopia manuale: Visualizzazione in tempo reale di qualsiasi viewfield della cuvetta per vedere spostamento di microorganismi
  • Dual-view sia per campo chiaro e immagini di contrasto di fase
  • Completamente automatizzato e richiede solo un basso volume di campione
  • Automatizzato di analisi del controllo di qualità e le procedure di manutenzione
  • Non c’è bisogno di reagenti liquidi o calibratore
  • UriSed 3 PRO e LabUMat 2 insieme fanno un esame Completo delle Urine in Laboratorio del Sistema
  • Integrazione di laboratorio o in ospedale sistemi informativi
This instrument belongs to the Facelift generation of the UriSed technology. Its operation is based on the same patented measurement technique, which is actually the automation of traditional manual microscopy. 

di Lavoro senza particolari reagenti liquidi UriSed 3 PRO esegue preparazione del campione, prende più immagini di ogni campione attraverso un microscopio incorporato, e valuta le immagini utilizzando l’Auto Image Evaluation Module (AIEM), un software di elaborazione delle immagini di alta qualità.

L’analizzatore microscopico del sedimento urinario UriSed 3 PRO è uno strumento autonomo, che può essere collegato all’analizzatore di urina LabUMat 2. Insieme, i due strumenti formano un sistema completo di laboratorio delle urine.

Highlights

  • Visualizzazione e riconoscimento di particelle rivoluzionarie che utilizzano sia la microscopia a campo luminoso che a contrasto di fase.
  • Strumento veloce e affidabile per il funzionamento a distanza. UriSed fornisce un metodo riproducibile per la preparazione e la valutazione di campioni di urina,che si basa sull’automazione della tradizionale indagine microscopica delle urine.
  • Nessun reagente liquido speciale per la valutazione del campione. Le cuvette sono l’unico materiale di consumo necessario e l’acqua distillata standard è l’unica soluzione necessaria per il funzionamento.
  • Nessun riporto tra i campioni perché ogni campione viene analizzato in una cuvetta separata e grazie all’esclusiva tecnologia di lavaggio delle pipette.
  • Nessun ostacolo o intasamento causato da particelle di sedimento di grandi dimensioni in quanto i campioni non passano attraverso canali stretti all’interno dello strumento durante la misurazione.
  • Basso volume del campione; il volume minimo viene controllato dal sensore di livello del campione.
  • Processo di centrifugazione moderato che preserva le cellule e getta nel sedimento urinario in modo che possano essere viste intatte sulle immagini urizzate.
  • Immagini simili a HPF zoomabili
  • Valutazione automatica e affidabile delle immagini da parte del software di elaborazione delle immagini di alta qualità, AIEM.
  • Modalità microscopia manuale. Durante il processo l’utente ha una vista dal vivo della cuvetta.
  • Opzione particella rapida per migliorare la marcatura manuale delle immagini.
  • La tecnologia urizzata fornisce immagini a tutto campo visivo attraverso le quali nessuna informazione può essere persa; non solo le particelle rilevate automaticamente, ma tutti i dettagli (ad esempio, rari tipi di particelle di urina, morfologia) sono visibili.
  • Educazione del personale di laboratorio o degli studenti di medicina attraverso immagini visualizzate a schermo intero.
  • Gestione avanzata dei risultati, documentazione semplificata tramite LIS, gestione della lista di lavoro.
  • Analisi QC automatizzata e procedure di manutenzione, aggiornamenti software e linguistici tramite chiavetta USB.
  • Nuova funzione di auto-valutazione: Ghost RBC flag, RBC-Aca flag.

Cuvette urizzate

The only consumable of the UriSed 3 PRO sediment analyzer is the UriSed Cuvette, which is a one-time use high optical quality polycarbonate chamber. 

Le cuvette sono conservate in contenitori da 50 pezzi. Un operatore può caricare 12 contenitori (600 cuvette) in una sola volta nel UriSed 3 PRO—abbastanza per ospitare un giorno tipico di anaylsis campione nella maggior parte dei laboratori.
L’analizzatore riempie automaticamente 200 µl di campione nelle singole cuvette. Le cuvette riempite vengono centrifugate e inoltrate alla posizione del microscopio dove una fotocamera integrata scatta immagini delle particelle di urina depositate.

Immagini & Risultati

The truly unique advantage of UriSed Technology is, that it can provide not only images of individual particles, but also whole field of view images of the sample, as is visible under a microscope.

Durante il processo di misurazione, UriSed 3 PRO produce tre tipi di immagini ad alta risoluzione, un campo chiaro, un contrasto di fase e composito, immagine microscopica che è la combinazione dei precedenti. L’impostazione predefinita è 15 immagini / campione, in cui vengono esaminati 2,2 µL di urina nativa. Quindici immagini urizzate 3 PRO ad alta potenza (HPF) corrispondono a 10 immagini microscopiche manuali standard a condizione che venga utilizzato un microscopio a ingrandimento 400× e che il livello di concentrazione del campione sia 20×, come suggerito dalla linea guida europea per l’analisi delle urine.
Le immagini UriSed 3 PRO sono valutate dall’AIEM, il software automatico di elaborazione delle immagini in tempo reale che analizza le immagini e identifica le particelle di sedimento urinario in esse contenute. Il vantaggio principale di questa tecnologia è che utilizza una gamma estremamente ampia di informazioni. Scansionando l’intero campo visivo originale, l’AIEM riceve più input di quello fornito dai metodi basati sui parametri delle funzionalità di altre tecnologie, fornendo così un algoritmo di riconoscimento più accurato.
Tutte le immagini sono accessibili e visualizzate separatamente sullo schermo dal software utente. I paricles riconosciuti sono identificati ed etichettati sulle immagini da didascalie sopra di loro. Il risultato finale viene generato calcolando i valori quantitativi di concentrazione e gli intervalli di categoria semiquantitativi per ciascun campione. Consentendo all’operatore di vedere il contesto completo dei campioni, le particelle rare che non vengono identificate automaticamente dall’AIEM possono essere contrassegnate manualmente in modo rapido e semplice.
Rilevando e classificando le particelle di sedimento urinario più frequenti con specificità e sensibilità di >80% ad alta precisione senza riporto, UriSed 3 PRO soddisfa i requisiti dell’analisi di sedimentazione delle urine di routine e offre un’alternativa automatica e standardizzata alla microscopia manuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.