Urban

Gen 23, 2022
admin

La parola Urban deriva dal latino urbanus, è l’aggettivo che si riferisce a tutto ciò che riguarda le città.

Le persone che vivono in città sono socialmente ed economicamente diverse l’una dall’altra, impegnate in attività secondarie e terziarie, vale a dire attività industriali, commerciali e di servizio.

Pubblicità

Poiché queste attività richiedono molta manodopera, l’ambiente urbano è caratterizzato dalla concentrazione o dall’agglomerazione di masse umane in spazi ristretti la cui densità supera in tutti i casi la media nazionale. Molte volte questo accumulo di persone è raggruppato in abitazioni multifamiliari.

Non esiste uniformità di criteri per definire cosa sia una popolazione urbana, generalmente viene adottato un criterio statistico e considerato urbano è quella popolazione che vive in centri popolati che hanno più di 2000, 5000 o 10000 persone, a seconda dei paesi.

 Urbano 4

La concentrazione urbana pone gravi problemi che peggiorano con il passare del XXI secolo, poiché la sovrappopolazione nei centri urbani ostacola notevolmente la vita quotidiana e i servizi e danneggia lo stato dell’ambiente (inquinamento). La maggior parte dei paesi presenta gravi problemi che colpiscono la popolazione urbana: trasporti e alloggi inadeguati, nonché disuguaglianze sociali e insicurezza.

Grandi masse di persone sono raggruppate in città che cercano di alleviare il problema dello spazio per mezzo di grattacieli di grandi proporzioni (come è il caso di New York) o con percorsi urbani organizzati secondo una pianificazione precedente (Chandigarh in India o Brasilia in Brasile).

Il termine Urbano è anche rappresentato come il nome di diversi papi della Chiesa cattolica, finora ci sono stati otto papi (da Urbano I a Urbano VIII).

Inoltre, l’individuo è chiamato urbano che è fine, cortese, colta, istruita, premurosa, compiuta e attenta.
Cultura 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.