Tlazolteotl

Gen 14, 2022
admin

Tlazolteotl (Tlaculteutl) (signora della sporcizia) Nella mitologia azteca, dea del sesso che ha prodotto la lussuria e poi perdonato il peccatore. Il rituale che liberava le persone dai peccati includeva una serie di confessioni ai sacerdoti di questa dea. Le persone sarebbero quindi liberate da tutti i peccati commessi durante la loro vita, e sarebbero anche liberate da qualsiasi conseguenza legale. Gli è stata permessa solo una confessione del genere in una vita.

Secondo Fray Bernardino de Sahagún in Historia general de las cosas de Nueva España (1570-1582), la dea era anche conosciuta come Ixcuina (bifronte) e aveva quattro aspetti: le dee Tiacapán, Teicu, Tlacotl e Xocutzin. Tutti e quattro” avevano il potere di produrre lussuria “e” potevano provocare rapporti carnali e favorire relazioni amorose illecite. Questi quattro aspetti della dea sono ritenuti da CA Burland in The Gods of Mexico (1967) come “le quattro fasi della luna” e associano la dea alla stregoneria.

Fonte:

Enciclopedia del Mondo della Mitologia e Leggenda, Terza Edizione – Scritto da Anthony S. Mercatante & James R. Dow
Copyright © 2009 by Anthony S. Mercatante

Tlazolteotl

Mangiatore di Sporcizia; Dea della Spazzatura; Signora di Confessioni

Provenienza:

Messico

Tlazolteotl è lo spirito di magia, guarigione, l’amore, il sesso, il desiderio, la pulizia e spazzatura. Come dea della sporcizia, Tlazolteotl purifica gli individui e la Terra dai detriti spirituali, dal peccato e dalla vergogna. Tlazolteotl è accreditato con l’invenzione del bagno azteco sudore, il temescal.

Persone favorite:

Guaritrici, ostetriche, streghe e tessitrici

Iconografia:

Una famosa statua di Tlazolteotl la ritrae come una donna nuda e accovacciata che fa una smorfia durante il travaglio: questa immagine appare come l’idolo rubato in Raiders of the Lost Ark. Altre immagini tradizionali mostrano la sua guida su un manico di scopa, nudo tranne che per un cappello a visiera fatta di corteccia.

Attributo:

Scopa

Uccelli:

Gufi, corvi, avvoltoi

Colore:

Turchese

Creature: Pipistrelli, serpenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.