Thea Musgrave

Feb 17, 2022
admin

Biografia

Nato: 27 maggio 1928; Barnton, Midlothian, Scozia

Thea Musgrave (n. 1928) è un compositore, direttore d’orchestra e docente contemporaneo. Ha studiato all’Università di Edimburgo e successivamente al Conservatorio di Parigi con Nadia Boulanger. Ha anche studiato composizione con Aaron Copland. La sua musica è stata inizialmente riconosciuta in Scozia, ed è stato da lì che ha ricevuto le sue prime commissioni. Tra questi ci sono A Suite o ‘ Bairnsongs, A Tale for Thieves, e L’Abbott di Drimrock. Ha composto in Read more molti generi, ma ha mostrato una precoce attitudine per i mezzi drammatici. Il balletto A Tale for Thieves e l’opera da camera The Abbot of Drimrock (1955), furono entrambi scritti su commissione della BBC scozzese. Le sue prime opere possiedono anche un fascino lirico e pittoresco all’interno di un linguaggio in gran parte diatonico, e nessuna prova di esplorazioni d’avanguardia. Tuttavia, intorno al 1955 Musgrave ha iniziato a sperimentare con cromatismo più denso e forme astratte. Negli anni ‘ 60 ha anche abbracciato il serialismo, che ha infuso il suo lavoro con una ritrovata vivacità ed energia. Una personalità sicura e originale emerse nel suo lavoro successivo, che non perde nulla del lirismo e della plasticità delle sue opere precedenti.
La Decisione fu l’opera principale di Musgrave degli anni ‘ 60, prodotta per la prima volta dalla New Opera Company nel 1967. Un’opera su larga scala, tratta le tristi realtà di un incidente minerario e affronta una serie di questioni morali. È illustrativo dei cambiamenti che il suo stile compositivo stava subendo in quel momento, perché è intriso di un’energia distintiva. Gran parte del lavoro immediato che seguì derivò da questa trasformazione stilistica. I suoi concerti riflettono anche un senso drammatico accresciuto. Essi contengono passaggi asincroni e prestiti alla maniera di Charles Ives, un compositore che Musgrave studiato ed emulato. I concerti di Musgrave sono eventi complessi e drammatici in cui il solista colpisce diversi gruppi di strumentisti in tutta l’orchestra. Nel suo Concerto per clarinetto, commissionato dalla Royal Philharmonic Society, la solista cammina sul palco mentre interagisce con diversi gruppi di strumentisti nell’orchestra. Nel suo concerto per corno francese, il solista “attiva” un gruppo e poi li dirige. I solisti nei suoi concerti iniziano le interazioni tra i vari gruppi in un mezzo drammatico astratto in cui l’orchestra si divide e si ricombina, e alla fine si unisce come tutti ensemble.
Il lavoro successivo di Thea Musgrave è incentrato sull’opera lirica. La sua prima opera importante di questo periodo è La voce di Arianna, un racconto sofisticato di essere infestato. Mary Queen of Scots (1977) fu la prima opera per la quale Musgrave scrisse il proprio libretto. Ha continuato questa pratica in opere come A Christmas Carol e Harriet, La donna chiamata Mosè.
Le composizioni di Musgrave sono state eseguite dalla maggior parte delle principali orchestre sinfoniche e ha spesso diretto anche le sue opere. Ha vinto molti premi, tra cui il premio Koussevitsky nel 1973. La voce di Arianna è stata eseguita dalla New York City Opera Company, e il suo Concerto per clarinetto dalla New York Philharmonic. Ha tenuto conferenze presso importanti università sia negli Stati Uniti che all’estero, e nel 1987 è stata nominata distinguished professor presso la City University di New York. Leggi meno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.