The Michael Vick Experience One One Of A Kind

Feb 5, 2022
admin

Ho visto un sacco di calcio nei miei 29 anni su questa terra e ammetto che non ricordo il 90% delle cose che ho visto. Uno dei pochi momenti che ricordo, sporge nella mia mente.

1 dicembre 2002

Sto guardando i Falcons mentre combattono i Minnesota Vikings con i miei genitori e il gioco era appena andato in overtime.

Non ricordo l’intero gioco, ma ricordo IL gioco…il gioco di maggior impatto che abbia mai visto che sono sicuro abbia ispirato artisti del calibro di Russell Wilson, Cam Newton, Colin Kaepernick e Lamar Jackson.

Todd McClure porta la palla a Michael Vick e il resto è storia….

Vick non era il tipico quarterback che stava in tasca e consegnava la palla in campo, ma era in un dato giorno la persona più veloce sul campo e sempre la più dinamica.

Non si può negare che Mike ha portato decine di migliaia di fan che non esistevano in precedenza al carro Falcons. Hanno imballato la Cupola Georgia per vedere cosa avrebbe fatto dopo; era molto guardare la televisione per i sei anni ha indossato una divisa Falcons.

Fu il primo quarterback ospite nella storia della NFL a vincere una partita di playoff a Lambeau Field quando guidò i Falcons alla vittoria per 27-7 nel 2003.

MV7 dimostrò alla NFL che un QB non doveva lanciare per 300 yard a partita per diventare un quarterback di successo in questo campionato.

Mike è stato costantemente criticato perché non era il quarterback prototipo, ma scommetto che se dovessi chiedere a qualsiasi coordinatore difensivo della lega che non volevano affrontare, il suo nome sarebbe apparso più volte.

Vick dnever ha avuto le statistiche di lancio strabilianti, non ha mai portato i Falcons a un campionato del Super Bowl, non ha mai avuto stagioni vincenti come Falcons, ma il suo impatto sulla città di Atlanta, la NFL e la comunità afroamericana è qualcosa che non può essere dimenticato.

Ammettiamolo, lo stile di gioco di Vick ha inaugurato una nuova era di quarterback in questo campionato. Sì, sappiamo di Randall Cunningham, Steve Young e altri che sono venuti prima di lui ancora qui è un po ” 18 anni dopo, dopo il suo debutto e quarterbacks mobili stanno ancora facendo il loro segno in campionato e continuerà a farlo fino alla fine dei tempi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.