Risolvere il quadrato di Urano i nodi lunari: Isis-Transpluto e le dinamiche di lavoro.

Feb 24, 2022
admin

Risolvere il quadrato di Urano i nodi lunari: Isis-Transpluto e la dinamica del lavoro.

29 luglio-3 agosto 2014

Un asse orientativo Minerva-Pallas trovato nel punto medio di un novile tra i poli nord degli incongiunti, mostrato nel contesto di importanti archetipi e modelli psicodinamici.

Quadrato di Urano i Nodi Lunari è stato a lungo una sorta di enigma per me, un problema analitico che può essere affrontato solo con un grado di congettura e tolleranza di indecisione. La valutazione di questa dinamica non è rafforzata da attribuzioni non verificabili come il “passo saltato” nell’evoluzione, ad esempio, che applica un predicato a priori dell’esperienza di vita passata e delle implicazioni karmiche non attestate dall’esperienza ma dalla sintesi di fattori astrologici ipoteticamente probatori; o l’inquadramento ristretto di problemi di sviluppo, come, ad esempio, in termini di responsabilità fondamentale evitata dalla ricerca volontaria della libertà personale illimitata a tutti i costi.1 Il problema analitico è ulteriormente complicato dal quadrato di Urano MC / IC, strettamente congiunto ai Nodi nella mia radix. Ah, sì, l’eccentrico disoccupato.

È utile ricordare, qui, che stiamo lavorando con l’astrologia come strumento di mappatura. Uno non è governato dalle stelle, le circostanze della propria vita per essere messo a nudo da astrologo sagely. Creare e lavorare con la tua mappa è la cosa giusta. Il processo è ciò che si rivela importante, l’impegno intrapsichico, l’esperienza della natura di buddha. Applichiamo lo schema per creare una mappa cognitiva, un quadro che pone caratteristiche e psicodinamica relative all’organizzazione della personalità e al processo psicospirituale. Questo quadro serve come somethingof una matrice in cui identificare e applicare intuizioni che irrompono alla mente, idee di accettare o lavorare contro nel processo di scoperta materiale germano alla questione a portata di mano e di lavoro attraverso. Il metodo di impegno è anche istruttivo-perché lo facciamo, ciò che cerchiamo, ciò che troviamo significativo, come interpretiamo e cosa facciamo — tutti vanno in Modo o Percorso.
Quindi, per esempio…

Quadrato di Urano i Nodi possono rendere problematica la formazione di allegati e il lancio o il sostegno di iniziative in entrambe le direzioni, passate o future, ciò che hai fatto prima e ciò che sei qui per fare, temi pensati per essere descritti da Ketu e Rahu e dai loro loci (qui, bhava 3 e 9). Quadrato di Urano i Nodi possono infatti presentare un comportamento eccentrico, una deviazione significativa dalle norme e dalle convenzioni sociali e un conflitto palese con l’autorità stabilita. La domanda è, a quale scopo? L’OBBEDIENZA ALLA LEGGE È LIBERTÀ

→ Il segno in ferro battuto, inarcando il cancello principale di Fort Dix Stockade, dove, nel 1968, all’età di 18 anni, etichettato come “non risponde alla disciplina militare”, ho trascorso diversi mesi in isolamento durante il conflitto del Vietnam. Ho imparato molto in quella piccola cella … di visioni, voci e viaggi.I Nodi quadrati di Urano (e MC) creano una pausa, un suki — un’apertura, una possibilità o un’opportunità, un vuoto, uno spazio per la valutazione. Quando l’autorità esterna è vissuta come arbitraria e inaffidabile, può essere respinta nel merito e un’autorità ultima, reale, comprensiva e nutritiva ricercata al suo posto.Qualcosa di interiormente conosciuto per essere lì, fino ad allora nascosto, invisibile — creduto, desiderato — il DIVINO — si presenta in totale splendore durante un evento di crisi — fuori dal mio corpo, nel Sole — compreso, curato, ma anche oltre confine, universale, trascendente. “Autorità” è ora catturato in termini completamente diversi, nutrimento e consapevole, manifesto. → Un’esperienza numinosa, che trasforma la vita nella mia metà dell’adolescenza.Isis-Transpluto è un work-through per i quadrati di Urano. In congiunzione al punto medio Sole / Nettuno, questo ipotetico è trine Rahu MC in Pesci, sextile Ketu IC in Vergine. Ci sono opinioni diverse sui segni di proprietà per Ketu e Rahu, ma in Un Catechismo di Astrologia (1997:47) B. V. Raman scrive che secondo Parashara, Rahu possiede Vergine e Ketu, Pesci.2 Nella radix essi quindi inquilino segno di ogni altro e così, sono in danno. Nakshatra di Rahu è Uttara Bhadrapada, e per Ketu, Hasta. In Fruits of Worship Each Nakshatra, David Frawley ci dice che ogni Nakshatra “riflette certi desideri o desideri che coloro che sono nati sotto di loro sono inclini ad avere”, e che “nei Veda ogni divinità Nakshatra riflette questi desideri, che coloro che adorano questa divinità e la sua Nakshatra guadagneranno”. Il suo materiale è condensato dal Taittiriya Brahmana III.1.4. L’ho seguito con materiale di altri autori.

 uttarabhadra ouroboros infinitum

Ahir Budhyana — ouroboros infinitum.
Credito: BP Lama Jyotisha.

Rahu-Uttara Bhadrapada: 26 Ahir Budhnya desiderato, ” Posso trovare un fondamento.”Chi fa l’offerta appropriata ad Ahir Budhnya, a Uttara Bhadra, guadagna una fondazione.
Uttara Bhadra concede una solida base nella vita, collegandoci con le sorgenti della vitalità, il serpente che abita in mezzo al mare.Da Dennis Harness: 26. Uttara Bhadrapada: La Stella Guerriera (Pesci 03 20′ a 16 40′)
I simboli per Uttara Bhadrapada sono le ultime due gambe di una culla funebre, o gemelli. Bhradrapada si traduce come la” bruciante “o” coppia bruciante ” relativa ai nakshatras gemelli di Purva e Uttara Bhadrapada. Una donna nata con Uttara Bhadrapada come sua stella di nascita è considerata benedetta dalla dea Lakshmi, ed è considerata “la gemma della sua famiglia”. Il simbolo animale è la mucca femmina sacra dell’India. La divinità è Ahir Budhnya, il Serpente del Mare profondo e parte dell’esercito di Lord Shiva che riflette la natura guerriera di questa dimora lunare. Uttara Bhadrapada ha un temperamento umano, o manushya con una motivazione primaria di kama, o piaceri sani. Il pianeta dominante, Saturno, fornisce grande profondità e disciplina spirituale. La shakti è “il portare della pioggia cosmica”.

 Savitr. In definitiva, si dice, Savitr è in verità il Parabrahman Assoluto.

Savitr
Credito: Sreenivasa Rao. Adattare. ⦿ Hasta * Savitra.
Barbara Pijan.

Secondo W. J. Wilkins (1900:30) Mitologia indù, Surya è il nome usato nel Rik_veda in riferimento al Sole della Terra quando il sole è visibile agli adoratori; mentre Savitra è usato più spesso in riferimento al sole quando è presente ma invisibile

Gay Gayatri < Savitri.
Sreenivasa Rao. 20.2. La terra completamente stabilita da Savitr (RV: 10.149.1) simboleggia la materia. E, il cielo che tiene a galla, senza alcun sostegno, è la coscienza. E, tra i due è la regione centrale in cui Savitr si è stabilito Soma (aturte baddham Savita). Soma, qui, simboleggia la mente vigile che è guidata da Savitr lungo la retta via (Savitr è quindi chiamato ‘Sunita’,’sushtu neta’). Savitr, in associazione con Soma è variamente descritto come ‘Asura’ il datore della vita (prana-daata), Vi-suparna (in possesso di splendide forme).20.3. Savitr nei regni superiori (dyus-sthana), simboleggiato dalla sfera solare, è il Devata per eccellenza. Illumina la terra così come l’atmosfera e i regni più alti (nrchaksha yeva devo madhya aastha aa prapivaan rodhasi anthariksham – RV: 10.130.2). È l’anima stessa di tutto ciò che si muove e di tutto ciò che rimane nel mondo. Egli è la vista degli esseri umani che possono vedere (nrchaksha), dimorando in mezzo allo spazio del cuore (hrudayakasha).31.1. Savitr o Purusha è di natura cosmica. Egli riempie e anima l’intero universo; tuttavia, egli abita anche nascosto nel cuore-grotta di ogni essere come la sua essenza (guru guha), la coscienza e la forza. È l’antaryamin, la vita stessa della vita. Savitr risiede nel cuore-loto (hrudaya-aravinda) del devoto; e lì diventa visibile. Quindi Savitr è chiamato ‘darsata’, ciò che è visto. Gli elementi essenziali della nostra esistenza sono tutti sistemati in Savitr, come i raggi della ruota nel suo mozzo.31.2. Questo Savitr o Purusha è in verità il Brahman (jagat prerakasys Brahma-rupasya Savituh), la coscienza suprema, oltre i tre guna (paro rajasa) e illuminando i tre mondi (tapati), governando su di loro (adipathya bhavena).

Ketu-Hasta: 13 Savitar desiderava: “Possano gli Dei riporre la loro fede in me.”Chi fa l’offerta appropriata a Savitar, a Hasta, gli uomini ripongono fede in lui. Diventa il Sole tra i suoi coetanei.
Le persone nate sotto Hasta vogliono essere credute e vogliono che gli altri abbiano fede in loro. Si considerano capaci di grandi risultati e possono servire a radunare e ispirare le persone intorno a loro.Da Joni Patri: Savitar, il Dio Sole ha la capacità di manifestare ciò che stiamo cercando e metterlo nelle nostre mani. Dà la vita e aiuta nel parto. Savitar è “golden handed” tutto ciò che tocca si trasforma in luce. Possono usare le mani per la guarigione Wikizionario:

Savitr
Etimologia: Sanscrito → सवित Sav Savitṛ = “stimolatore, risvegliatore, vivificatore”.
Induismo: Una divinità solare (Deva) e uno degli Aditya.
A volte è identificato con, e altre volte distinto da, la principale divinità del Sole Surya.

HinduOnline :Savitr è l’aspetto del sole prima dell’alba. È d’oro dappertutto. Egli stabilisce le persone nei loro rispettivi luoghi. Dà vita ed energia e guida le persone sulla retta via. Surya-Savitri: → La manifestazione della conoscenza e del potere Supramental. Inni a Surya-Savitri, il Sole nascente nel Veda. (PDF)Da Dennis Harness :13. Hasta: La mano (Vergine da 10°00′ a 23°20′)
Il simbolo di questa nakshatra è il palmo della mano. La divinità principale è Savitar, il Dio del Sole, che promuove la creatività. È chiamato “il golden handed one”. La shakti di Hasta è “il potere di manifestare ciò che si cerca e metterlo nelle loro mani”. I nativi Hasta possono avere grande destrezza e sono abili con le arti curative e con l’artigianato. Hasta è governata dalla Luna, e nel segno della Vergine, governata da Mercurio, che riflette la natura molto mentale e intellettuale di questa dimora lunare. Ha un temperamento deva con una motivazione primaria di moksha, o liberazione spirituale.Nelle combinazioni di Potere (Rahu e Ketu), Joni ci Patritells che “Rahu è il nostro intrappolamento e Ketu è la nostra liberazione finale dal karma dell’anima”, tale che” Rahu darà le cose, ma sempre con un prezzo”, mentre”Ketu toglierà, ma dà il dono di vedere o illuminazione”. Barbara Pijan ha una frase chiave per l ” effetto di Ketu in qualsiasi bhava: confini psichici deboli di Ketu sparsi creano difficoltà per raggiungere, ottenere, mantenere, o mantenere la connessione a…
Gli aggettivi di azione applicabili includono, ad esempio, busts-up, stacca, disconnette, disattiva, disorienta, disperde, interrompe, elimina, frammenti, nebulizza, disperde, recide, indebolisce, ecc. Komilla Sutton descrive Ketu come custode del libro della nostra vita, karma passato e presente, volendo cambiare la tua psiche, aiutarti a viaggiare leggero, lasciarti alle spalle il bagaglio del passato; Ketu è il Moksha karaka per la realizzazione spirituale, lavorando per realizzare l’illuminazione.Ketu porta la liberazione così come la perdita e la confusione, e in una certa misura riflette anche questioni del 12 bhava, scrive Dennis Harness, che crede che “può anche essere visto come un karaka secondario del dodicesimo bhava” … dove troviamo Urano, Osiride epof. Considera Ardra: 6, Nakshatra per Urano e Osiride, entrambi i quali quadrano i Nodi e MC / IC.Rudra desiderava: “Posso diventare il signore degli animali.”Colui che fa l’offerta appropriata a Rudra, ad Ardra, diventa il signore degli animali.

Rudra è il signore degli animali selvatici e di tutte le cose selvagge, strane o inquietanti. Questi arrivano attraverso Ardra, che quindi ha bisogno di cercare il controllo su di loro. Imbracatura: 6. Ardra: La Stella del dolore – (Gemini 06º40′ a 20º00′)
I simboli primari di Ardra sono una testa umana, che rappresenta il pensiero, e una lacrima, che rappresenta il superamento della sofferenza. È un eccellente nakshatra in aumento perché riflette brillanti capacità mentali (Albert Einstein, Robert Hand). Rudra, il Signore delle Tempeste, è la divinità di questa dimora lunare. Il pianeta dominante è Rahu, il Nodo Nord della Luna, denota l’attività acuta e feroce di questo asterismo. Ardra può rappresentare la chiarezza e la pulizia emotiva che si verifica dopo
le tempeste dell’anima si ritirano. Il temperamento in manushy, e la sua motivazione primaria è artha,
o ricchezza. La shakti di Ardra è “il potere di fare guadagni nella vita attraverso uno sforzo maggiore”.Mentre Urano sorge prima dopo il Sole, il mio Nakshatra nascente è Punarvasu, che considererò tra un momento. “Artha motivazione” e fare “guadagni nella vita”, attraverso uno sforzo maggiore o no, mi sembra problamatic, ma lo stesso tema presenta in Punarvasu, secondo Harness. Tuttavia, sono piuttosto un povero, spesso dolorosamente consapevole della mia penuria, ma molto più motivato dal dharma e dalla moksha. Vivo tempeste catartiche, per essere sicuro, con rotture nelle strutture identitarie e identificazioni di ruolo, ma questo è molto più sciamanico che artrico, in un processo meglio colto in consonanza con la “Stella del rinnovamento”, descritta di seguito. “Signore degli animali selvatici e di tutte le cose selvatiche “e” il bisogno di cercare il controllo su di loro ” ha una certa risonanza, tuttavia. Sabian per Chara Atmakaraka Mars (23 Vir) nel grafico tropicale è: Un addestratore di animali.;il che va, penso, alla necessità di affrontare il materiale inconscio istintivo e irrisolto irrompente, lavorarlo attraverso lo sforzo per raggiungere la guarigione. Marte è binovile Urano, l’ala 12 dell’aquilone 4-8-10-12.Ma quello che abbiamo a che fare è un insieme di quadrati da Urano e Osiride agli assi Nodali e MC/IC. Che significa? Suggerisce una discontinuità, come disunificazione, una disincronia che richiede un’azione indipendente innovativa per identificare, ricostruire e ravvivare il sé (come nella rianimazione di Osiride). Quando è impossibile comprendere e sostenere l’azione in consonanza con i temi impliciti nei suddetti assi, l’azione deve essere intrapresa senza compromessi nell’interesse dell’insieme. Il processo è utilmente concepito come morte sciamanica, carne spogliata dalle ossa e nelle mani della divinità, la vita ricostruita di nuovo. La penuria spesso sembra essere parte di questo. Ho chiaramente sperimentato gli aspetti dell’ombra associati a Ketu-3 (Vir) e Rahu —9 (Pis)-che l’attività dell’ombra è la roba che chiariamo, analizziamo e lavoriamo nel kite 4-8-10-12, che è intimamente connesso con il 1-3-5-9 tramite i tre semi-sestili che si estendono su 12-1, 3-4 e 9-10.Il 12-1 tie-in è Purnavasu Nakshatra, luogo di PoF e l’AC .La Terra in principio non aveva crescite. Desiderava: “Posso produrre erbe e alberi.”Colui che fa l’offerta appropriata ad Aditi, a Punarvasu, produce progenie e bestiame.

Punarvasu è una Nakshatra creativa governata dalla Terra come la Madre del Mondo Aditi. Dà la possibilità di creare in forma e struttura. I nati sotto di esso amano produrre le cose in modo materno. Patri: → Imbracatura: 7. Punarvasu: La Stella del Rinnovamento – (Gemini 20º00 ‘to Cancer 03º20’)
I simboli primari di questa nakshatra illuminante sono un arco e una faretra di frecce. Il cielo è il limite con questo nakshatra. Punarvasu significa “il ritorno della luce” e ha la capacità divina di portare la luce spirituale nelle tenebre. Punarvasu riflette purezza, satya (verità) e forti valori morali. È un deva nakshatra con la motivazione primaria di artha, o prosperità materiale. È shakti o il potere è “la capacità di guadagnare ricchezza o abbondanza”. La divinità principale è Aditi, la Madre Cosmica, che dona la sua abbondanza creativa a tutti coloro che cercano le sue benedizioni. Questa dimora lunare è governata dal pianeta Giove, il grande benefico.”La capacità di guadagnare ricchezza o abbondanza”, sì, di tipo ctonico. Aditi è significativo, nel complemento dello Scorpione del 5°, in congiunzione con il Centro Galattico, e quasi esattamente incongiunge il Mercurio Amatyakaraka e il Pof, sp, fuoco di uno YOD.E il Pushya: 6, Nakshatra per Isis e Isis-Transpluto, le connessioni chiave 1st-House ai Nodi e MC / IC.
Brihaspati desiderava: “Possiedo lo splendore della conoscenza spirituale.”Chi fa l’offerta appropriata a Brihaspati, a Pushya, guadagna lo splendore della conoscenza spirituale.
Pushya ci connette con la conoscenza spirituale, ma anche la religione, il rituale e la moralità in generale. Attraverso di essa il bene vince il male. Imbracatura: 8. Pushya: La stella del nutrimento-(Cancro 03°20′ a 16°40′)
Pushya è considerato il più propizio dei ventisette palazzi lunari. I simboli di questo asterismo sono un loto, un cerchio, una freccia e la mammella della mucca sacra. L’antico nome di Pushya nel Rig Veda era Tishya, l’Arciere Celeste. Ha un temperamento deva con la motivazione primaria del dharma, o azione giusta. Il pianeta dominante è Shani, o Saturno, che fonda l’energia di questo potente nakshatra. La divinità principale è Brahaspati, il Sommo Sacerdote degli Dei. La shakti di Pushya è “la capacità di creare energia spirituale”. Il posizionamento della prima casa enfatizza l’identità personale e ovviamente si presenta con un orientamento altamente soggettivo nello sviluppo e nell’espressione; nel contesto dei principi della gestalt e illustrato nelle dinamiche radicali, tuttavia, questo orientamento riflette un obiettivo superiore che va all’auto-raffinamento in relazione alla divinità interiormente sperimentata, alla consapevolezza transpersonale e alla trascendenza. Gli attuali transiti in quest’area, tra cuicongiunzioni con AC, Isis-Transpluto e Plutone, potrebbero avere un impatto sull’orientamento delle prestazioni, come descritto nella voce precedente, andando all’identificazione con il tutto, piuttosto che con il personale e un concetto di ruolo finemente sintonizzato. Sole / Nettuno. Trans-o multi-dimensionalità, evolvendo dal costrutto della personalità multipla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.