pbojinov / TVMLCatalogUsingTVMLTemplates

Feb 5, 2022
admin

Requisiti

i Requisiti di costruzione: Xcode 7.1, tvOS 9.0 SDKRuntime Requisiti: tvOS 9.0 o versione successiva

Introduzione

in Questo esempio viene illustrato come utilizzare il TVMLKit quadro per visualizzare TVML contenuto in un tvOS applicazione, e fornisce un catalogo di primaria TVML modelli. Per un elenco completo dei modelli e degli elementi disponibili, vedere il riferimento Apple TV Markup Language.

Struttura

Il progetto è diviso in due parti:

  • TVMLCatalog: questa directory contiene il progetto Xcode e i file correlati. L’AppDelegate.swift file gestisce l’installazione del framework TVMLKit e l’avvio del contesto JavaScript per gestire l’app.
  • client: questa directory contiene i file JavaScript e XML necessari per il rendering dell’applicazione. Il contenuto di questa directory deve essere ospitato su un server accessibile dal dispositivo.

Dopo che l’applicazione è stata configurata ed è in esecuzione, si lavorerà principalmente nella directory del client. Qui è dove si definiscono i modelli che si desidera presentare all’utente e controllare la presentazione e lo stile di vita dell’applicazione con JavaScript. Mentre definisci nuovi modelli da presentare, sperimenta gli stili disponibili per avere un’idea della flessibilità fornita in TVMLKit e della loro personalizzazione.

Per eseguire il debug e sperimentare, è possibile utilizzare Safari WebInspector per connettersi al contesto JavaScript. WebInspector fornisce un ambiente completo di debug JavaScript. Sarà necessario attivare il menu Sviluppo da Safari > Preferenze > Avanzate. Selezionare il dispositivo dal menu a discesa Sviluppo per visualizzare un elenco di contesti JavaScript in esecuzione.

Quando si è pronti per aggiungere funzionalità più avanzate all’applicazione, aprire i file client e leggere il riferimento Apple TV Markup Language. È possibile aggiungere nuove API JavaScript, creare nuovi modelli o elementi XML e passare ulteriori informazioni nel contesto JavaScript all’avvio. È inoltre possibile espandere le funzionalità dell’applicazione creando un TopShelfExtenstion per la presentazione di elementi nel ripiano superiore quando l’applicazione viene spostata nella prima riga del menu principale di Apple TV.

Istruzioni per l’installazione:

Per avviare un server locale eseguire il seguente comando in un terminale all’interno della cartella ‘client’ per creare un semplice server web.

python -m SimpleHTTPServer 9001
  • Aprire il TVMLCatalog.progetto xcodeproj in Xcode
  • Se il codice client è ospitato su un server remoto o si sta eseguendo questa app su Apple TV, modificare la seguente proprietà in AppDelegate.swift:
    • Modificare il valore TVBaseURL all’URL che ospita il contenuto della directory client
    • Si noti che le informazioni.plist attualmente disabilita la sicurezza del trasporto app tramite NSAllowsArbitraryLoads. Questo è solo per semplificare il processo di revisione del campione. Le tue app dovrebbero fare affidamento su server adeguatamente protetti che non richiedono la disattivazione della sicurezza del trasporto app.
  • Costruire ed eseguire l’applicazione
  • Quando si esegue questa applicazione su un dispositivo è necessario aggiungere un profilo di firma nelle impostazioni di compilazione progetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.