Negozio online

Gen 18, 2022
admin

TRATTATO DI WASHINGTON DC CON IL WYANDOT A GENNAIO 31, 1855

10 Subito., 1159.

Ratificato febbraio. 20, 1855.

Proclamato Mar. 1, 1855.

Articoli di accordo e convenzione fatti e conclusi nella città di Washington il trentunesimo giorno di gennaio, milleottocentocinquantacinque, da George W. Manypenny, come commissario da parte degli Stati Uniti, e dai seguenti capi e delegati della tribù di indiani Wyandott, vale a dire: Tan-roo-mee, Matthew Mudeator, John Hicks, Silas Armstrong, George J. Clark e Joel Walker, essendo loro debitamente autorizzati da detta tribù.

ARTICOLO I.

Gli indiani Wyandott essendo diventati sufficientemente avanzati nella civiltà, ed essendo desiderosi di diventare cittadini; è sin d’ora convenuto e stipulato, che la loro organizzazione e i loro rapporti con gli Stati Uniti come una tribù Indiana sarà sciolto e terminato la ratifica del presente accordo, salvo quanto ulteriormente e temporanea continuazione dello stesso può essere necessaria l’esecuzione di alcune disposizioni del regolamento; e dopo la data di tale ratifica, l’ha detto Wyandott Indiani, e a ciascuna di esse, ad eccezione di quanto di seguito previsto, deve essere considerato, e dichiara, essere cittadini degli Stati Uniti, a tutti gli effetti; e avrà diritto a tutti i diritti, privilegi e immunità di tali cittadini; e sarà sotto tutti gli aspetti soggetto alle leggi degli Stati Uniti, e del Territorio del Kansas allo stesso modo di altri cittadini di detto Territorio; e la giurisdizione degli Stati Uniti e di detto Territorio, sarà estesa sul paese Wyandott allo stesso modo come su altre parti di detto Territorio. Ma quali di detti Indiani come può il desiderio e rendere applicazione di conseguenza, i commissari di seguito indicati saranno esenti dall’immediato funzionamento delle disposizioni che precedono, si estende la cittadinanza per la Wyandott Indiani, e hanno continuato a loro l’assistenza e la protezione degli Stati Uniti, e un agente Indiano nelle loro vicinanze, per un limitato periodo di tempo, secondo le circostanze del caso, come deve essere determinato dal Commissario per gli Affari Indiani; e alla scadenza di tale periodo o periodi, la suddetta esenzione, protezione e assistenza cesseranno; e dette persone diventeranno poi, anche, cittadini degli Stati Uniti, con tutti i diritti e privilegi, e soggetti agli obblighi, sopra indicati e definiti.

ARTICOLO II.

Il Wyandott Nazione dichiara di cedere e rinunciare agli Stati Uniti, tutti i loro diritti, titoli e interessi nel tratto di paese si trova nella forcella del Kansas e del Missouri Fiumi, che è stato acquistato da essi, di Indiani Delaware, con un accordo del quattordicesimo giorno del mese di dicembre, mille otto cento e quaranta-tre, e sancito da una risoluzione congiunta del Congresso ha approvato luglio venticinquesimo, mille otto cento e quaranta-otto, oggetto-cessione è, che i suddetti terreni sono suddivisi, ricevuto, e reconveyed, da brevetto, in pagamento semplice, nel modo di seguito, per gli individui e membri della Wyandott Nazione, in severalty; ad eccezione di quanto segue, e cioè: La parte ora chiuso e utilizzato come pubblico locale cimitero, devono essere permanentemente riservati e destinati a tal fine; due ettari, per la chiesa-edificio della Chiesa Metodista Episcopale, e l’attuale locale cimitero connessi, sono da considerarsi riservati, e ‘ concesso, e convogliate in quella chiesa; e due acri, per includere la chiesa-edificio della Chiesa metodista episcopale Sud, sono con la presente riservato, concesso, e convogliati a detta chiesa. Quattro acri, a e adiacente il Wyandott ferry, attraverso e vicino alla foce del fiume Kansas, deve anche essere riservato, e, insieme con i diritti dei Wyandott in detto traghetto deve essere venduto al miglior offerente, tra il popolo Wyandott, e il ricavato della vendita versato ai Wyandott. Sul pagamento di acquisto-denaro per intero, un titolo buono e sufficiente per essere assicurato e convogliato all’acquirente, dal fronte di brevetto gli Stati Uniti.

ARTICOLO III.

Non appena possibile dopo la ratifica del presente accordo, gli Stati Uniti faranno sì che le terre cedute nell’articolo precedente siano censite in sezioni, sezioni di metà e quarto, per corrispondere alle indagini pubbliche nel Territorio del Kansas; e tre commissari nominati uno per gli Stati Uniti, e due dal Wyandott consiglio, il cui compito deve essere quello di causare ulteriori indagini per essere fatto che potrebbe essere necessario, e fare una giusta ed equa divisione e la distribuzione di dette terre tra tutti gli individui e membri della Wyandott tribù, in modo che quelli assegnati o, per ciascuno di essi, per quanto possibile, essere uguale in quantità, e anche in valore, a prescindere dalla miglioramenti; e la divisione e l’assegnazione delle terre deve essere fatta in modo da includere le case, e, per quanto possibile, gli altri miglioramenti, di ogni persona o famiglia; essere in una forma più regolare e compatto possibile, e includere quelli per ogni famiglia separata tutti insieme. Il giudizio e la decisione di detti commissari, su tutte le questioni connesse con la divisione e l’assegnazione di tali terre, sono definitive.

Al termine della divisione e assegnazione delle terre come detto, detti commissari devono fare un plat e il calendario da fare, che mostra le terre assegnate a ogni famiglia o individuo, e la quantità della stessa. Essi devono anche costituire pugni accuratamente preparati di tutti gli individui e membri della tribù Wyandott quelli di ogni famiglia separata essendo disposti insieme che elenca devono esporre, separatamente, in primo luogo, quelle famiglie i capi di cui i commissari, dopo la dovuta inchiesta e considerazione, devono essere soddisfatti sono sufficientemente intelligente, competente, e prudente per controllare e gestire i loro affari e interessi, e anche tutte le persone senza famiglia.

In secondo luogo, quelle famiglie i cui capi non sono persone competenti e adeguate a cui affidare le loro quote di denaro, pagabili in base al presente accordo; e, in terzo luogo, coloro che sono orfani, idioti o pazzi. Copie accurate degli elenchi della seconda e terza delle classi di cui sopra, devono essere forniti dai commissari al consiglio Wyandott; dopo di che, ha detto il consiglio provvederà a nominare o designare la propria persona o le persone a essere riconosciuti come i rappresentanti di quelle di seconda classe, allo scopo di ricevere e applicare correttamente le somme di denaro spettanti per essi o per loro conto, come di seguito forniti, e anche coloro che sono per essere affidata la tutela degli individui della classe terza, la custodia e la gestione dei loro diritti e interessi; tali atti o procedimenti del consiglio, debitamente autenticata, per essere inoltrato al Commissario per gli Affari Indiani, e presentata nel suo ufficio; e lo stesso sarà annualmente rivisto da detto consiglio, fino al pagamento dell’ultima rata del denaro da pagare al Wyandotts, ai sensi del presente accordo, e tali modifiche o modifiche ivi apportate come possono, da vittime ,o in altro modo, si rendono necessari; tali revisioni e modifiche, debitamente autenticate, da comunicare a, e previa approvazione di, il Commissario degli affari indiani.

I suddetti commissari prepareranno altresì un elenco di tutte le persone e le famiglie tra le persone Wyandott che possono chiedere di essere temporaneamente esentate dalla cittadinanza e per la continua protezione e assistenza da parte degli Stati Uniti e di un agente indiano, come previsto nel primo articolo del presente accordo. L’agente attraverso e dal quale tale protezione e assistenza deve essere fornita, è designato dal Commissario per gli affari indiani.

Il suddetto plat e pianificazione, e le liste di persone, debitamente autenticati dai commissari, devono essere trasmessi al Commissario per gli Affari Indiani, e presentata nel suo ufficio, e copie di detto plat e pianificazione, e l’elenco delle persone temporaneamente esonerati dalla cittadinanza e diritto per la continua protezione e l’assistenza degli Stati Uniti e di un agente Indiano, debitamente attestata dai commissari, deve essere presentata in ciascuno degli uffici di segreteria del Territorio del Kansas, e l’impiegato della contea in cui il Wyandott terre sono situate.

ARTICOLO IV.

al ricevimento, da parte del Commissario per gli Affari Indiani, di plat e pianificazione, elenchi di persone, e dei primi atti del Wyandott consiglio, citata nel prossimo articolo precedente, brevetti deve essere rilasciato dal Generale Territorio-Ufficio di Stati Uniti, sotto la advisement del Commissario per gli Affari Indiani, le persone di Wyandott tribù, per le terre disgiuntamente tra loro assegnati, come previsto dal terzo articolo di questo accordo, nel modo seguente cioè: A quelli riportati dai commissari per essere competenti per essere affidato il controllo e la gestione dei propri affari e interessi, i brevetti devono contenere un assoluto e incondizionato concedere a pagamento semplice, e deve essere consegnato dal Commissario per gli Affari Indiani, non appena essi possono essere preparati e iscritti in Generale Terreni-Office: ma per coloro che non sono così competente, il brevetto deve contenere un’espressa condizione che i terreni non siano venduti o alienati per un periodo di cinque anni; e non allora, senza il consenso espresso del Presidente degli Stati Uniti prima essere ottenuto; e detti brevetti possono essere trattenuti dal Commissario degli Affari indiani, fintanto che, a suo giudizio, il loro essere così trattenuto può essere fatto per operare beneficamente sul carattere e la condotta degli individui aventi diritto ad essi.

Nessuna delle terre così assegnate e brevettate ai Wyandott, sarà soggetta a tassazione per un periodo di cinque anni da e dopo l’organizzazione di un governo statale sul territorio in cui risiedono; e quelli delle classi incompetenti non devono essere aliened o rilasciato per un periodo più lungo di due anni, e sono esenti da prelievo, vendita, o decadenza, fino a quando diversamente previsto dalla legislazione statale, con l’assenso del Congresso.

ARTICOLO V.

le persone Disinteressate, non superiore a tre, nominati dal commissario per gli Affari Indiani, per rendere un giusto ed equo stima della canonica case e altri miglioramenti connessi, sulla Wyandott terre appartenenti alla Chiesa Metodista Episcopale, e la Chiesa Metodista Episcopale del Sud, il cui ammontare appraisements deve essere pagato a tali chiese, rispettivamente, da parte dell’individuo o gli individui di Wyandott tribù, per cui i terreni di detto case e miglioramenti, sono stati assegnati, ai sensi delle disposizioni del presente accordo; detti pagamenti devono essere effettuati entro un tempo ragionevole, in una o più rate, da determinare da detti periti; e fino a quando non è stato effettuato per intero, nessun brevetto o altra prova di titolarità delle terre così assegnate a detto individuo o individui, deve essere rilasciato o dato loro.

ARTICOLO VI.

Il Wyandott Nazione dichiara di rinunciare, e il rilascio degli Stati Uniti da tutti i loro diritti e crediti per annualità, scuola di somme di denaro, fabbro stabilimenti, di assistenza e di materiali, l’impiego di un agente per il loro beneficio, o qualsiasi altro oggetto o cosa, a carattere nazionale, e da tutte le disposizioni e le garanzie di carattere, o contenute in trattati precedenti, nonché da ogni e qualsiasi pretesa o richiesta di sorta, come nazione, derivante da qualsiasi trattato o di una transazione tra loro e il Governo degli Stati Uniti; in considerazione di quale rilascio e rinuncia, gli Stati Uniti accettano di pagare alla Nazione Wyandott, la somma di trecentottantamila dollari, da distribuire equamente e pagato a tutti gli individui e membri della suddetta nazione, in tre rate annuali, pagabili nei mesi di ottobre, a partire dal presente anno; le quote delle famiglie i cui capi i commissari hanno deciso di non essere persone competenti o adeguate a ricevere lo stesso, e quelli di orfani, idioti, e persone folli, da pagare e quietanza per gli individui designati o nominati dal consiglio Wyandott di agire come loro rappresentanti e tutori.

Tale parte della rendita, ai sensi del trattato di milleottocentoquarantadue, come sono maturati, e può rimanere non pagato, alla data del pagamento della prima delle rate di cui sopra, deve poi essere pagato al Wyandotts, ed essere in pieno, e uno scarico finale di, detta rendita.

ARTICOLO VII.

La somma di centomila dollari, investita in base al trattato di milleottocentocinquanta dollari, insieme a qualsiasi accumulo di detta somma principale, sarà versata ai Wyandott, allo stesso modo dei trecentottantamila dollari menzionati nel prossimo articolo precedente; ma in due rate annuali uguali, che iniziano un anno dopo il pagamento dell’ultima rata di detta somma sopra menzionata. Nel frattempo, l’interesse su detto investito fondo, e su qualsiasi accumulo di esso, insieme con l’importo che sarà realizzato dalla disposizione del traghetto e la terra connessi, la cui vendita è prevista nel secondo articolo del presente contratto, dovrà essere versata al Wyandott consiglio, e applicata e di spesa, da regolare stanziamento del comitato legislativo della Wyandott Nazione, per il sostegno delle scuole, e per altri scopi di carattere strettamente nazionale o di carattere pubblico.

ARTICOLO VIII.

Le persone a essere inclusi nella ripartizione delle terre e denaro, a essere diviso e pagato secondo le disposizioni del presente accordo, devono essere tali solo in quanto membri effettivi della Wyandott Nazione, i loro eredi e rappresentanti legali, alla data di ratifica del presente articolo, e come il diritto di condividere la proprietà e i fondi di tale nazione, secondo le leggi, gli usi e le consuetudini della stessa.

ARTICOLO IX.

è stabilito e convenuto, che ciascuno degli individui, per cui le prenotazioni sono state concesse dall’articolo xiv del trattato di diciassette Marzo, mille otto cento e quaranta-due, o i loro eredi o rappresentanti legali, shah essere consentito di selezionare e individuare disse prenotazioni, su qualsiasi Governo terre dell’ovest degli Stati del Missouri e Iowa, soggetto a prelazione e di regolamento, ha detto che le prenotazioni per essere brevettato dagli Stati Uniti, i nomi delle reservees, non appena possibile, dopo le selezioni sono fatte; e i riservisti, i loro eredi o rappresentanti appropriati, avranno il diritto illimitato di vendere e trasmettere lo stesso, ogni volta che lo ritengano opportuno; ma, nei casi in cui detto reservees potrebbe non essere sufficientemente prudente e competente a gestire i loro affari in modo corretto, che deve essere determinato dal Wyandott consiglio, o in cui uno qualsiasi di essi sono morti, lasciando eredi minori, ha detto il consiglio nomina un corretto e discreto persone ad agire per tali le persone incompetenti e minori eredi nella vendita di prenotazioni, la custodia e la gestione dei relativi proventi persone così nominate, per avere piena autorità per vendere e smaltire le prenotazioni in tali casi, e per fare ed eseguire un buon e valido titolo di ubisoft.

Le selezioni di tali riserve, dopo essere state segnalate al geometra generale del distretto in cui sono state effettuate, devono essere iscritte sui plats del comune e segnalate, senza indugio, al Commissario dell’Ufficio generale del territorio e ai brevetti rilasciati ai riservisti, di conseguenza. E qualsiasi selezione, regolamento o rivendicazione di terreni inclusi in una qualsiasi di tali riserve, fatta da qualsiasi altra persona o persone, dopo che la stessa sarà stata selezionata dai riservisti, dai loro eredi o rappresentanti legali, sarà nulla e non valida.

ARTICOLO X.

resta espressamente inteso che tutte le spese connesse con la suddivisione e assegnazione Wyandott terre, come previsto dal terzo articolo del presente contratto, o con qualsiasi altro provvedimento o del procedimento, che sarà necessario per l’attuazione delle disposizioni del presente contratto, saranno a carico e a carico dell’Wyandotts, ad eccezione di quelli dell’indagine di terre in sezioni, a metà e quarti di sezioni, il problema dei brevetti, e l’occupazione del commissario nominato dagli Stati Uniti; che devono essere pagati dagli Stati Uniti.

ARTICOLO XI.

Questo strumento è obbligatorio per le parti contraenti ogniqualvolta lo stesso sia ratificato dal Presidente e dal Senato degli Stati Uniti.

In testimonianza di cui, il detto George W. Manypenny, commissario come sopra, e detti capi e delegati della tribù Wyandott di indiani, hanno qui messo le loro mani e sigilli, al luogo e il giorno e l’anno qui scritto.

Geo. W. Manypenny,

Tan-roo-mee, il suo marchio X.

Mathew Mudeater,

John Hicks, il suo marchio x.

Silas Armstrong,

Geo. J. Clark,

Joel Walker,

Eseguito in presenza di

A. Cumming, sovrintendente degli affari indiani,

Robert S. Neighbors, agente speciale,

Will. P. Ross, delegato Cherokee,

J. T. Cochrane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.