Le basi di Barrel Tumbling Guida per principianti

Dic 26, 2021
admin

La finitura superficiale è una parte essenziale della produzione di parti industriali e meccaniche.

Gli oggetti metallici lucidi e super lisci che vedete sono prodotti di finitura superficiale.

Questo processo migliora la resilienza, la resistenza alla corrosione, la resistenza alla trazione e rimuove sbavature, difetti e altri difetti superficiali.

La burattatura del barilotto, anche conosciuta come rifinitura del barilotto, è uno dei processi di rifinitura più popolari.

Il processo è adatto per la finitura di massa di parti relativamente piccole. La finitura del barilotto comporta una canna a sei o otto lati, che continua a ruotare a velocità fissa.

Una miscela di parti metalliche grezze, supporti e composti è in questo barile. La canna rotante crea attrito, sfregando le parti e i supporti l’uno contro l’altro.

Elementi importanti del tumbling del barilotto

Tre elementi essenziali contribuiscono a un successo del tumbling del barilotto: attrezzature per il tumbling del barilotto, supporti per il tumbling e composti

1.1 Barile Tumbling Attrezzature

Barile tumbling macchine per lo più sono disponibili in diversi disegni a prezzi accessibili.

L’attrezzatura ha divisione differente secondo la differenza dell’oggetto vibratorio.

Questa guida vi presenta il sistema ottagonale orizzontale del barilotto e le macchine poligonali del barilotto di tripla azione oggi nei processi di rifinitura di massa.

1.2 Tumbling Media

I processi di finitura di massa funzionano meglio quando le parti non colpiscono l’una contro l’altra.

Aggiungere il materiale al carico per lubrificare il processo.

L’esperienza ha dimostrato che un rapporto di tre parti media per un pezzo pezzo in volume è generalmente migliore per ottenere risultati migliori.

Sebbene la dimensione e il tipo di materiale determinino il supporto.

Tumbling media selection

Di solito sono selezionati in modo tale che siano abbastanza piccoli da passare attraverso rotture, fori e punti, ma abbastanza grandi da non alloggiare.

Quando viene utilizzato un supporto di grandi dimensioni.

Si utilizza un supporto di grandi dimensioni, si ottiene un’azione più rapida. Se il supporto è più piccolo, tuttavia, si ottiene una finitura più raffinata.

Di seguito sono riportati alcuni esempi di supporti tumble selezionati

  • Supporti tumbling in porcellana: i supporti tumble in porcellana (chiamati anche supporti in ossido di alluminio) vengono generalmente applicati nei processi di finitura di massa in cui viene posta l’accento sulla sbavatura e levigatura. È più economico e tende a durare più a lungo.
  • Supporti per tumbling in acciaio: i supporti in acciaio vengono sempre utilizzati dove è necessario bruciare o illuminare i pezzi. Sono lievi in azione e, se usati, non causano un eccesso di usura delle parti.
  • Plastica tumbling media: Sono eccellenti per la finitura di parti delicate in un processo che non comportano l’eccesso di usura delle parti di lavoro.
  • Ceramica tumbling media: Regolarità in termini di dimensioni e forma del pezzo deve essere finito per determinare se ceramica funzionerà bene. Generalmente, questo viene utilizzato quando sono coinvolti pezzi più grandi del pezzo.

1.3 Compound

L’aggiunta di compound nei processi di finitura di massa è orientata ad assistere le varie azioni nel raggiungimento dei migliori risultati.

Quando i composti vengono aggiunti ai processi di finitura di massa, producono pezzi più fini.

Sono disponibili in diverse forme, tra cui liquidi e polvere secca.

2. Confronto tra la canna ottagonale orizzontale e la canna poligonale a tripla azione

2.1 Tumbling Machine a botte ottagonale orizzontale

Il sistema a botte ottagonale orizzontale e i disegni a canna basculante e aperta hanno diverse somiglianze in comune.

Queste due macchine possono rientrare adeguatamente nella categoria dei sistemi più comunemente utilizzati.

Con l’unità basculante e aperta, gli utenti possono monitorare adeguatamente il loro lavoro per apportare le aggiunte necessarie in caso di necessità di risultati variabili.

Tumbling machine a botte esagonale

Al contrario, i sistemi a botte orizzontali non hanno queste caratteristiche. Invece, essi sono costruiti con porte che sono strettamente girato durante il funzionamento.

Poiché non ci sono mezzi per respirare all’interno di questo sistema, la pressione può svilupparsi in essi.

Questi effetti si verificano principalmente nelle operazioni in cui viene impiegato l’uso di mezzi acidi.

La macchina è incorporata, quindi con valvole di rilascio della pressione.

Queste valvole devono essere rilasciate prima di effettuare il carico o lo scarico.

2.2 Canna a tripla azione

La canna a tripla azione differisce dall’unità di finitura orizzontale della canna. In questa unità, la macchina può ruotare sia orizzontalmente che assialmente.

Questa doppia rotazione si traduce in un’intensa azione di taglio più rapida di quella ottenuta con il gruppo di finitura orizzontale del barilotto. Pertanto, è relativamente più veloce con un tempo di ciclo più breve.

Tumbling machine a botte a forma di oliva

Tumbling a botte bagnata e tumbling a botte secca

Esistono due tipi principali di processi di tumbling a botte, ovvero tumbling a umido e tumbling a secco. Entrambi i metodi sono convenienti, richiedono poca manipolazione e finiscono molte parti allo stesso tempo

3.1 Wet barrel tumbling

Wet tumbling è il processo che prevede l’uso di acqua come lubrificante.

Di solito è costituito da barili orizzontali e obliqui in acciaio e rivestiti con legno, gomma, neoprene, uretano, PVC o vinile per una migliore ammortizzazione.

L’ammortizzazione aumenta la durata dei barili riducendo il contatto tra le parti metalliche e la superficie del barile.

L’acqua lava spesso i residui di taglio per migliorare l’efficienza.

Il livello dell’acqua nella canna dipende dall’uscita di finitura desiderata.

Ad esempio, la brunitura richiede il riempimento della canna con acqua fino al livello del carico.

All’aumentare del livello dell’acqua, si ottiene una finitura più raffinata e una velocità di taglio più lenta.

A volte, tuttavia, l’uso dell’acqua può minare l’efficienza del processo poiché la tensione superficiale rende le parti aderenti, in particolare le parti metalliche piccole e piatte.

Utilizzare la tumbling a umido per la rimozione dello stock in eccesso.

3.2 Dry Barrel Tumbling

Dry tumbling comporta l’utilizzo di un materiale secco come agente lubrificante o detergente al posto dell’acqua.

Utilizzare questo metodo per tutte le fasi, compresa la lucidatura.

È possibile utilizzare sabbia, parti in ceramica, pioli di legno, e pannocchia di mais o noce shell grit.

In precedenza, utilizzare sabbia con pietre lisce per parti metalliche.

Tuttavia, la tendenza si è recentemente spostata verso l’utilizzo di un materiale organico come la pannocchia di mais o la graniglia di guscio di noce per trattenere meglio lo sporco e persino gli oli.

Per la finitura di parti in plastica, è necessario utilizzare materiali più morbidi come il piolo di legno.

Parametri che contribuiscono al successo della finitura di massa

4.1 Carico del barilotto

Se sono richiesti risultati migliori, l’altezza del carico del barilotto non deve essere inferiore al 45% o superiore al 60% dell’intera capacità del barilotto.

Capacità di carico del barilotto (Courtesy: SME)

Ad un’altezza di carico del 50%, si ottengono risultati di finitura ottimali. Mentre più azione e finitura più viziata si ottengono tra il 40 e il 45%.

4.2 Velocità

Selezionare il supporto giusto e composti complementari e posizionare le parti nella canna.

Queste canne ruotano ad una velocità compresa tra 20 e 40 giri / min.

Questo andrà avanti per un po ‘ di tempo, a seconda del risultato desiderato.

A seconda delle dimensioni e della capacità della canna e degli elementi da collocare al suo interno, facendo anche considerazioni sui tipi di pezzi e sulla pianificazione, il numero di giri viene selezionato per soddisfare qualsiasi scopo richiesto.

Quando un sistema a canna deve funzionare con la giusta velocità, crea l’attrito necessario tra le parti.

Ottenere un’azione più veloce aumentando la velocità, ma può portare a scarsa finitura.

La velocità più lenta, tuttavia, può produrre una finitura più raffinata, tuttavia con un tempo di ciclo prolungato.

Velocità di rotazione (Aluminumindustrie e. V)

Uno standard per la velocità di rotazione è stato in uso in Giappone per molti anni. Calcoliamo con la seguente equazione:

N=D/K1/2

N = velocità della canna (rpm), D = diametro della canna (m o ft) e K = una costante di proporzionalità. Il valore di K varia a seconda della finitura. Quando D è dato in metri:

    • Finiture brillanti (K = 8)
    • Finiture brillanti (K = 15-20)
    • Finiture medie (K = 20-25)
    • Finiture ruvide (K = 25-30)

4.3 Slide and Slope

Man mano che la canna ruota, i pezzi si scontrano di conseguenza con se stessi, il supporto e il composto. A seconda dei risultati desiderati, scegliamo la giusta velocità di rotazione. Se la velocità è troppo veloce, il sistema potrebbe essere danneggiato o diventare inefficace. D’altra parte, quando il ritmo è più lento, le parti non possono essere danneggiate ma possono portare a un ciclo di processo più prolungato.

4.4 Utilizzare il giusto composto di pulizia

Come nel caso di qualsiasi processo di finitura, la burattatura del barilotto richiede anche un uso attento del composto di pulizia. Di solito, il rapporto media / parti è di tre a uno in volume. Se stai finendo oggetti fragili o di grandi dimensioni, usa più supporti per una migliore protezione e una maggiore produttività.

È possibile utilizzare l’ossido di alluminio per sbavare e levigare se le parti hanno forma e dimensioni irregolari. D’altra parte, è possibile utilizzare sfere e forme di brunitura in acciaio solo per la brunitura e la luminosità. Le sfere di brunitura in acciaio non rimuovono le sbavature leggere. Ma è possibile aggiungere un composto di finitura per ottenere una finitura di alta qualità.

Il materiale plastico preformato è probabilmente il migliore per la finitura di alluminio, parti pressofuse e delicate. È possibile utilizzare supporti ceramici se è necessario mantenere le dimensioni e la forma dei componenti. Tuttavia, indossa più velocemente dell’ossido di alluminio.

5. Principali vantaggi del barilotto Tumbling

La maggior parte dei produttori tende a utilizzare la finitura del barilotto a causa dei loro vantaggi unici. La notizia eccellente è barile tumbling metodi stanno diventando sempre più sofisticati. Quindi, i benefici continueranno a crescere.

5.1 Migliore consistenza

Quando si tratta di finitura di massa, mantenere la coerenza è la chiave per una migliore uscita.
Tutte le parti finite in massa devono presentare lo stesso livello di luminosità, levigatezza, aspetto e altre proprietà meccaniche.

Questo è il motivo per cui i produttori preferiscono utilizzare barile tumbling. Rispetto alla lucidatura a mano, offre un livello superiore di risultati di finitura uniformi.

5.2 Meno tempo

La finitura del barilotto è uno dei processi di finitura più veloci là fuori. Di solito, un tipico barile tumbling richiede solo sei a 24 ore, a seconda della finitura desiderata, parti e supporti.

Non è necessario monitorare continuamente il processo. È necessario impostare i parametri come il volume di carico e il tempo del ciclo e rilassarsi appena prima dell’inizio del processo. C’è poca manipolazione richiesta durante il processo.

5.3 Alta adattabilità

Il terzo più grande vantaggio del tumbling del barilotto è la sua adattabilità. È possibile calibrare una macchina tumbling secondo le specifiche desiderate.

Se si desidera rimuovere gli oli o finire parti intricate con aree difficili da raggiungere, barrel tumbling è la scelta giusta.

È inoltre possibile utilizzare una varietà di supporti di finitura e additivi per ottenere il livello desiderato di finitura.
Questo è il motivo per cui è possibile elaborare qualsiasi cosa, dalle grandi parti metalliche agli oggetti piccoli e fragili.

5.4 Finitura in scala

La burattatura del barile è forse il modo migliore per rifinire una grande quantità di parti in breve tempo.

Con poca gestione richiesta, è possibile elaborare più batch alla volta con migliaia di componenti.

Per esecuzioni più lunghe, è possibile eseguire il sistema durante la notte. Inoltre, non devi preoccuparti della consistenza e della qualità della finitura.

5,5 Altri benefici

È redditizio che le tecniche di rifinitura della mano. La burattatura del barilotto aumenta la durezza e la forza delle parti. Tumbling fornisce una certa quantità di sollievo dallo stress. È inoltre possibile fondere pezzi fucinati e getti utilizzando questo processo.

Conclusione

Descritta sopra è la descrizione più elementare del diverso processo di finitura della massa del barile. Fin dal suo inizio, barrel tumbling ha incorporato molte altre pratiche e tecniche essenziali.

I produttori sono alla ricerca di processi di finitura convenienti, efficienti e coerenti. Questo è dove barrel tumbling entra in gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.